SOLUNTO

print this page

L’antica città di Solunto sorge sul Monte Catalfano a ovest di Palermo, e insieme a quest’ultima e a Mozia è una delle tre città di origini fenicie in Sicilia (VII sec. a.C.). Tuttavia, le testimonianze archeologiche giunte fino a noi sono relative a un secondo insediamento in città, in età ellenistico-romana (IV sec. a.C.). Data la natura scoscesa del terreno, la città si sviluppava in altezza grazie a terrazzamenti e oggi è ancora possibile vedere le scale d’accesso ai piani superiori non più esistenti. La città visse certamente fino al III sec. d.C. ma le cause del suo definitivo abbandono non sono note. Il nome ha due origini: una leggendaria, che lo vede legato all'essere malvagio Solunto, sconfitto da Eracle proprio in questi luoghi; l'altro, più realistico, che lo mette in relazione con la parola cartaginese Selaim (rupe).

Comments

Taron

Never would have thunk I would find this so inseapensdbli.